giovedì 10 settembre 2015

Le recensioni di Elisa: Tutte le volte che ho scritto ti amo - Jenny Han


Titolo: Tutte le volte che ho scritto ti amo
Autore: Jenny Han
Prezzo: 16, 00 €
Casa editrice: Piemme
Trama: Lara Jean tiene le sue lettere d'amore in una cappelliera. Non sono le lettere d'amore che qualcuno ha scritto per lei, ma quelle che lei ha scritto una per ogni ragazzo di cui si è innamorata, cinque in tutto. L'ultimo si chiama Josh, che è il suo migliore amico nonché, purtroppo, il ragazzo di sua sorella. Quando scrive, Lara Jean mette tutto il suo cuore sulla carta, raccontando cose che non si sognerebbe mai di dire ad alta voce. Eppure, un giorno, scopre che tutte le sue lettere d'amore sono state spedite. E quel che è peggio, ricevute. Improvvisamente, la sua vita diventa molto complicata, ma anche molto, molto più interessante.

"Quando torno nella mia stanza, con la mia camicia da notte di flanella, tiro fuori la mia penna speciale con l’inchiostro super scorrevole e la mia spessa carta da lettere, e comincio a scrivere. Non una lettera d’addio, ma una semplice lettera d’amore."

La recensione:
L'autunno si è impadronito delle belle giornate; il sole ha iniziato a scaldare meno il pianeta, il buio è giunto in  anticipo. Davanti a una tazza di thè caldo, avvolta sotto una morbida coperta, alzo la copertina di un nuovo romanzo. Mentre il fumo che sale dalla tazza inizia a farsi sempre più evanescente, inizio a scoprire la storia di Lara Jean.
Nei primi mini capitoli la diffidenza prende il sopravvento, mi sembra di rivivere esperienze negative vissute in passato. Invece, dopo un po', ho dovuto ricredermi: la storia era divenuta divertente, piacevole, davvero carina. Lara Jean è un'adolescente come tante. Innamorata, desiderosa di apparire, far bella impressione. Autrice di lettere d'amore, senza un vero destinatario...
Ma Lara Jean lo ha messo un destinatario in quelle lettere e le conserva nella sua cappelliera azzurrina, nascoste da occhi indiscreti. Queste lettere tuttavia non sono state ben nascoste, perchè un giorno, misteriosamente, la cappelliera sparisce, e con essa tutte le cinque lettere che Lara Jean aveva scritto. Lettere piene di sentimenti, di emozioni e pensieri che non avrebbe mai confidato a nessuno, figuriamoci se proprio agli interessati! Eppure questo è quello che è accaduto, e Lara Jean - si chiede -, come è potuto accadere? Le sue lettere di addio a quei ragazzi erano cose private, adesso tutti quei ragazzi sapranno cosa ha provato Lara Jean per loro.
Il primo a farsi avanti è Peter Kavinsky, egocentrico com'è ritiene sia un'onore aver ricevuto quella lettera anche se, ad essere sinceri, alcune cose dispreggiative poteva proprio risparmiarsele, non sono ovviamente vere! Ma di Peter a Lara Jean interessa il giusto, a lei importa di più che la lettera è arrivata anche al ragazzo che ancora le piace, questo sì che è un bel pasticcio! Soprattutto perchè quel ragazzo non è un ragazzo come un altro.
Inizierà così per Lara Jean un'avventura incredibile e divertente che sfocerà in qualcosa di inaspettato. Per noi lettori sarà semplice indovinare come sia sparita la cappelliera e come terminerà la storia, eppure l'autrice, Jenny Han, fa in modo che prima di darci la risposta, un sacco di inconvenienti ci facciano dubitare delle nostre supposizioni.
Una romanzo carino, concluso in un epilogo che incuriosisce ma che può benissimo fungere da conclusione alla storia. Piacevolmente soddisfatta dalle mie ultime belle letture, ripongo Lara Jean con le sue lettere e il suo romanzo, accanto agli altri libri che hanno dolcemente allietato le mie giornate.

Valutazione d'inchiostro: 4

2 commenti:

  1. Ciao, bella recensione c:
    Io l’ho trovato un libro tenero, carino, poetico e tutto quello che vogliamo, ma abbastanza gnocco… Cioè, non mi ha sconfifferato più di tanto, però de gustibus c:
    In ogni caso è un libro molto tenero sui classici problemi adolescienziali, ma forse la nostra Lara Jean dovrebbe disciularsi (?) un po’ ahah?
    Se vuoi leggere la mia recensione la trovi qui :3 .
    Ciao!
    Rainy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :)
      Ho letto la tua recensione e l'ho trovata molto esaustiva. Si tratta di una lettura molto semplice e tenera, come hai detto tu. Adatta a svagarsi con leggerezza :)
      Ovviamente Lara Jean avrebbe bisogno di una bella dose di "sviluppina", bravissima ahahah x'D
      A presto Rainy :)

      Elimina