sabato 5 settembre 2015

Le recensioni di Elisa: Un disastro è per sempre - Jamie McGuire

Titolo: Un disastro è per sempre
Autore: Jamie McGuire
Prezzo: 14, 90€
Casa editrice: Garzanti
Trama: Vuoi sposarmi?" Abby non ha dubbi: è Travis l'uomo che vuole accanto a sé per tutta la vita. Lui è l'unico in grado di leggerle dentro, l'unico a sapere cosa c'è nel profondo della sua anima. "Sì." La risposta di Travis viene direttamente dal suo cuore. Un cuore ferito. Un cuore che era chiuso in una corazza impenetrabile finché non è arrivata lei, Abby. Timida e silenziosa, ma la sua insicurezza nasconde in realtà un grande coraggio. Qualcosa di speciale unisce Abby e Travis. Qualcosa di intenso e indescrivibile. Ma lei sa bene che i guai non sono mai troppo lontani con un ragazzo come Travis nei paraggi. Per questo hanno davanti una sola scelta per realizzare il loro sogno: volare a Las Vegas. Quando il fatidico momento si avvicina Abby e Travis inaspettatamente sono nervosi. I loro dubbi si risvegliano all'improvviso: sono giovani e si conoscono da pochi mesi. E soprattutto, lui è il ragazzo sbagliato per eccellenza e lei una ragazza in fuga da sé stessa e da un segreto difficile da confessare. Eppure davanti all'altare, mano nella mano, occhi negli occhi, non c'è più nulla da temere. Ci sono solamente loro e tutto quello che li ha portati fin lì: quella scommessa da cui ogni cosa è cominciata, i tentativi di stare lontani l'una dall'altro, le promesse disattese, la scoperta di essere perdutamente innamorati. Finalmente sono marito e moglie, per sempre. Sono una cosa sola.

La recensione:

"Ti prego, dà un bacio al mio bambino per me.
Il mio augurio è che litighiate solo per poter stabilire chi dei due è più bravo a perdonare."

Quando presi in mano questo libro ero un po' ansiosa. Desideravo non trovarmi in una storia "trita e ritrita" perchè a me l'amore di Trav e Pidge era piaciuto davvero tanto e speravo di non rovinare tutto; non proprio nel finale.
Se c'era una cosa di cui ero certa era che questo romanzo avrebbe parlato del matrimonio dei due ragazzi, ma non avrei mai immaginato che sarei stata ospite di questa splendida follia.
Mi munii di vestito elegante, mi acconciai i capelli davanti allo specchio e partii emozionata per vivere il matrimonio di Abby e Travis. Fin da subito però sbattei la testa contro quella di Abby. Non si stava rivelando forse un po' troppo antipatica ultimamente?
Ma questo importa davvero, quando ti ritrovi davanti un'amore così grande? Ancora vittima di questo sconfinato sentimento, ho percorso le strade di Las Vegas al fianco di Abby e al fianco di Travis, entrando nelle loro menti e mettendo a nudo i loro sentimenti più profondi. Ho trattenuto il respiro nel momento del fatidico e mi sono commossa nell'immaginarmeli più veri di quanto lo siano già per un lettore. Ero così rapita da questa storia che si è consumata, a mia insaputa, nei primi due romanzi che quasi non volevo finisse mai. Ma come noi lettori sappiamo bene, per quanto ci dispiaccia, dobbiamo separci dai nostri nuovi amici, imparare da loro e andare avanti. Da Abby e Travis ho imparato più cose di quelle che mi aspettavo. Ho vissuto per l'ennesima volta una grande storia d'amore (ma io di questo non mi stanco mai). Ho scoperto l'energia che si possiede, quando sei sul ring e stai per iniziare un'incontro. Ho acquisito il lato maschile della storia, che spesso a noi femmine viene meno. Ho amato anche loro: Abby con il suo passato da dimenticare e Travis con il suo carattere formato da un tragico evento successo nell'infanzia. Se prima di leggere Un disastro è per sempre mi sentivo dispiaciuta perchè avrei messo un punto a questa storia, ora mi sento felice e appagata. Ripongo il libro, con la sue fedi in copertina, tra le altre storie d'amore. Indosso l'abito bordeaux elegante appoggiato sulla sedia, prendo  la pochette avorio ed esco di casa. Mi siedo nella panca destinata alle amiche della sposa. Li osservo felice mentre si scambiano le promesse; mi guardo attorno. Non sono nè a Las Vegas e nemmeno a St. Thomas, eppure riassaporo l'emozione che solo poche ore prima ho vissuto ad un altro matrimonio.

Valutazione d'inchiostro: 5

Nessun commento:

Posta un commento